Excite

Unghie rovinate: cosa fare per per curarle e rinforzarle

Le mani sono importanti e avere unghie rovinate è un cattivo biglietto da visita per chiunque, oltre a creare un inestetismo che soprattutto le donne tollerano ben poco. A tutti piace avere mani curate e unghie perfette e, spesso, non dipende dal fatto che ci si prende poca cura dell'unghia in sé, ma quanto da una tendenza a sfaldarsi e spezzarsi delle nostre unghie dovuta ad altri fattori. Vediamo come curare le unghie rovinate e cosa fare per riaverle di nuovo forti e sane.
    @Getty Images

Cura e rinforzo delle unghie rovinate

Per curare le unghie rovinate il primo passo è controllare la propria alimentazione, spesso infatti unghie che si spezzano facilmente e si sfaldano sono adducibili a una mancanza nell'organismo di fattori fondamentali alla loro salute, come calcio e vitamina B. Un altro modo per evitare che le unghie si indeboliscano è, naturalmente, quello di evitare di mangiarle quando si è nervosi e stare attenti alla propria manicure. Quando si fa una corretta manicure, infatti, non bisogna mai pensare di tagliare l'unghia, perchè è un trauma, bisogna invece limarla con una lima morbida che non vada ad intaccare lo strato protettivo limandola dal lato verso il centro.

Le unghie rovinate possono essere curate, quindi, con una corretta routine durante la manicure. Gli smalti protettivi, rinforzanti e nutrienti sono sicuramente dei grandi alleati per la salute delle nostre unghie, prima di applicare qualsiasi altro smalto bisogna sempre ricordarsi di passare una mano di uno smalto base rinforzante e nutriente così da garantire una protezione dell'unghia quotidianamente. Idratate sempre anche le vostre mani con una crema, così da prevenire cuticole ed evitare di dover stuzzicare l'unghia troppo spesso con la manicure o rischiare di rosicchiare pelle ed unghia quando si è nervosi. Una corretta alimentazione e una cura quotidiana delle vostre mani vi garantiranno delle unghie sane che sopravvivranno ai piccoli traumi di ogni giorno.

    @Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017