Excite

Talia Joy Castellano è morta, la 13enne con il cancro guru del make up su Youtube

  • Facebook

Talia Joy Castellano prima di morire, ieri, a Orlando, ha raggiunto un sogno: diventare una stilista di moda. Il suo viso era sulla copertina di Covergirl, i suoi video su YouTube hanno oltre 39 milioni di visite e ha lanciato - a 13 anni - una collezione per teenagers realizzata con Urbana Chappa (Maison De Urbana).E' apparsa in una pubblicità di People Magazine ed è stata intervistata all’Ellen Show. Ha preso parte a un documentario ed è stata portavoce di una fondazione per la ricerca sul cancro, che ha lanciato un progetto in sua memoria.

Emma Marrone make up: tutorial trucco Amici il serale

Talia, dal 2007 malata terminale del cancro che l'ha uccisa (un neuroblastoma di quarto grado, un tumore che ha origine dalle cellule del sistema nervoso), voleva “dimostrare ai giovani teenagers che possono esprimere loro stessi attraverso l’abbigliamento”. Inizialmente Talia guarì, grazie a chemioterapia, chirurgia e radioterapia, ma, nel 2008, i medici hanno scoperto che la malattia si era diffusa in un piccolo linfonodo vicino al cuore. L’anno scorso, Talia ha rivelato di avere di nuovo il neuroblastoma, cui si era aggiunta la leucemia. I dottori le hanno suggerito un trapianto di midollo osseo come possibile rimedio, ma Talia ha deciso di non volersi sottoporre ancora ad interventi dolorosi. Talia è stata rivoluzionaria. Non portava cappelli o parrucche, perché "la facevano sentire falsa", e la fiducia in se stessa e nel suo aspetto veniva ricercata nel trucco, di cui realizzava continui – seguitissimi - tutorial su Youtube. I suoi stili preferiti erano il preppy, il rocker e il boho chic. “Il trucco è la mia parrucca”. Sorrideva sempre, faceva battute, era una ragazzina, e si vedeva, così piena di vita e di passione.

Jenna Marble si trucca da ubriaca, i suoi tutorial spopolano

Kim Kardashian make up tutorial

Ho ottenuto così tanti benefici dal cancro. Avere uno spazio su YouTube, ispirare la gente e avere persone che guardano me”, aveva riconosciuto. A Tania non sono mai mancati il sorriso e la forza d'animo. La 13enne aveva passato la maggior parte degli ultimi sei mesi in ospedale e nelle ultime settimane le sue condizioni di salute erano peggiorate. Il mese prossimo avrebbe compiuto 14 anni.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017