Excite

Tagli dei capelli per l'inverno: la moda segue lo stile personale

La bella stagione con il sole, il mare, la piscina, oltre a tanto divertimento, sfrutta, spesso in modo disastroso, il capello.Ecco che bisogna ricorrere ai ripari e pensare a nuovi tagli dei capelli per riuscire ad affrontare l’inverno.

La tendenza per la moda inverno non ha più confini, né di tempo, né di stile.

I tagli dei capelli per l’inverno, accontentano le esigenze e i gusti di tutti:

Dagli anni ’50 agli anni ‘70

Quando esisteva la mania di avere i capelli gonfi all’inverosimile, cotonati il più possibile, ma con criterio, uno spettinato di classe. Ritornano le acconciature stile Boho, un intreccio di moda Boheme e Hippy, tanto amato negli anni 2004 e 2005.

Tagli maschili o lunghi?

Molto amato dagli stilisti del capello è il caschetto, con frangia non più sfilata, ma molto folta e lunga. Per chi ama lo sbarazzino, non può non provare il corto con lunghezze diverse, spettinato con arte e moltissimo gel.Il lungo non manca mai, ma liscio valorizzato e ben curato da acconciature studiate e particolari, come:

  • trecce che sembrano non finire mai, lunghe oltre la vita, allungate anche con extension,
  • coda di cavallo, raccolta con accuratezza e arricchita con fermagli gioiello.

Molta attenzione al colore

I nuovi tagli sono accostati ai colori caldi delle foglie autunnali, ai colori sfumati della terra. Variano dal chiaro allo scuro, con toni di luce molto evidenti, per dare maggior risalto al viso.Sono, invece, quasi messi nel dimenticatoio i colori sfavillanti tendenti al rosso e all’arancio.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017