Excite

Tagli 2011: per un look fuori dal comune!

E' arrivato il momento di dare un taglio alla vita e al look, il cambiamento giusto che con l'arrivo dell'estate darà una ventata di novità e freschezza e come non farlo se non con i tagli 2011 capelli?. "Un capello di lusso" è questo che la moda dell'anno in corso cerca, in poche parole un capello molto curato, sano, lucido, ben acconciato, corposo e vigoroso.

A far da padrone in questa primavera/estate è il taglio corto apprezzato ovunque e riscoperto anche dalle donne non più giovanissime. Un corto estremo ai lati e più lunghi davanti con frangia che può essere para oppure scalata in base al viso al quale va adattata. Di moda anche il caschetto scalato molto bombato che contorna completamente il viso. Uno stile francese che però dà cura molto ai particolari.

Ed è appunto al taglio scalato che questo 2011 dà particolarmente attenzione. Come detto prima, anche il caschetto potrebbe essere di lunghezze disomogenee e di una lunghezza che sfiora il collo. L'asimmetria delle lunghezze dovrà anche riflettersi per la frangia che scenderà sulla fronte in maniera asimmetrica. Per i capelli più lunghi, la scalatura serve per ottenere volume e stile. E non dimentichiamo anche le acconciature scalate caratterizzate da diverse lunghezze sparse in modo aternato sulla capigliatura con punte sollevate.

Da sempre i capelli lunghi sono sinonimo di femminilità, non passano mai di moda, e quest'anno la tendenza principale, in questo caso, è quella del "finto trasandato", ossia capelli finto spettinati, lasciati liberi e mossi. Si può anche raccoglierli in code di cavallo sia dietro la nuca che lateralmente, fare trecce o chignon. Le lunghezze devono essere morbide e naturali, mentre sopra la testa i capelli devono essere ben tirati. Tornata di moda anche la righa in mezzo, scompigliando i capelli di lato o lasciando qualche ciocca di capelli libera in modo da contornare il volto. Tagli all'insegna del non pareggiato e dell'irregolarità della chioma, in modo da creare effetti asimmetrici lungo tutta la schiena e soprattutto un gioco di luce e movimento tra i capelli che si vedono intorno al volto e quelli che girano dietro alla testa.

Anche per la donna che ha il capello riccio o mosso, a regnare è sempre il corto ad effetto bagnato. Molto semplici da accudire e adatti soprattutto per l'estate in arrivo con la possibilità di lasciarli asciugare naturalmente al sole.

Lunghi o corti, lisci o ricci, la scelta del taglio adatto è certo molto difficile, ma c'è sempre una prima volta per provare a cambiare con un taglio di forbici!

  • Fonte:
  • nonsolosalute.cotons.it

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017