Excite

Scottature da sole: i rimedi naturali

Una scottatura non è proprio quello che ci vuole per iniziare la stagione estiva al meglio. Succede, però, di frequente che si sottovaluti l'esposizione ai raggi solari, oppure si sbagli protezione. Ecco quindi insorgere eritemi e arrossamenti della pelle, con conseguenti sensazioni dolorose al tatto o ad altri stimoli esterni (caldo/freddo). Talvolta siamo in presenza anche di vesciche. Le scottature da sole hanno dei rimedi naturali lenitivi e molto efficaci.

Impacchi e bagni

Per lenire le zone scottate e godere di una piacevole azione rinfrescante, non c'è nulla di meglio di procedere con alcuni impacchi a base di elementi naturali. Tra questi:

  • Aloe vera. Emolliente e cicatrizzante. È possibile applicare sulle aree colpite un gel apposito, che verrà dolcemente spalmato più volte al giorno.
  • Olio di cocco. Nelle erboristerie si potrà trovare in forma del tutto naturale. Và applicato con l'aiuto di batuffoli di cotone.
  • Yogurt. L'ideale sarebbe quello biologico (bianco naturale). Agirà sull'epidermide grazie alle sue proprietà rinfrescanti ed idratanti.
  • Tè verde. È necessario mettere in infusione alcune bustine di prodotto e lasciarle poi raffreddare. Dopodichè saranno pronte per essere posizionate sulle scottature.
  • Cetriolo. Svolge un'ottima funzione lenitiva. Dovremo frullarne la polpa e raccoglierne il succo tramite un colino. È appropriato per viso e corpo. Per l'applicazione si usi del cotone.
  • Patate (e acqua di bollitura). Si tratta di un rimedio molto rustico, ma efficace. Basterà applicare una fetta sottile di questo ortaggio (crudo per 15 min.) per beneficiare di un'azione rinfrescante. Inoltre, l'acqua in cui sono bollite, potrà essere usata per impacchi.

Ulteriore benessere per alleviare scottature da sole, deriva da rimedi naturali disciolti in un rilassante bagno in acqua tiepida. Ad essa si potranno aggiungere:

  • un bicchiere di farina d'avena per beneficiare delle qualità emollienti del prodotto.
  • aceto di mele. Se ne versi un bicchiere.
  • mezzo bicchiere circa di bicarbonato di sodio e sale grosso.
  • un bicchiere di amido di riso.

Idratazione

In caso di scottature da sole, i rimedi naturali sono quindi svariati, ma è sempre bene ricordare che una buona "base" per l'esposizione solare è data da una idratazione ottimale. Sembra scontato, però dobbiamo bere molta acqua prima e dopo la nostra tintarella, abbinare sempre un doposole idratante, e mangiare parecchia frutta e verdura ricca di bioflavonoidi (agrumi, peperoni, carote, ecc).

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017