Excite

Sbiancante per denti: naturale e fai da te

Aver cura del nostro corpo significa anche scegliere i prodotto giusti, non aggressivi e naturali. Anche la bocca necessita di attenzioni: con pochi ingredienti casalinghi si può ottenere un dentifricio sbiancante per denti naturale e fai da te. Si avrà così non solo uno luminoso sorriso ma anche una bocca sana grazie alle proprietà curative di alcuni prodotti.

    youtube.com

Ingredienti eco-bio per un bocca perfetta

Un sorriso luminoso è un importante biglietto da visita, spesso però i denti sono ingialliti perché si fuma o si assumono troppi tè o caffè. Non sempre una corretta igiene orale rende bianchi i denti: è però possibile aiutarsi con un dentifricio sbiancante naturale e fai da te. Gli ingredienti si acquistano per pochi euro nelle erboristerie e il composto sbiancante che si realizza in poco tempo ha un costo minimo ed è molto efficace.

Strumenti:

  • Bilancino di precisione
  • Ciotola
  • Contenitore ermetico

Ingredienti:

  • Glicerolo vegetale gr. 60
  • Argilla bianca o verde gr. 35
  • Bicarbonato gr. 5
  • Olio essenziale di geranio gtt. 5

Procedimento:

In una piccola ciotola versate il bicarbonato e la glicerina e iniziate a mescolare il composto fino a farlo diventare completamente omogeneo. Unite, quindi, l'argilla e continuate ad amalgamare. Terminato anche questo passaggio versate nel composto alcune gocce di olio essenziale di geranio che è un potente disinfettante ma chi lo preferisce può scegliere un olio essenziale alla menta, al timo, al limone o altri oli essenziali, ottimi per la cura della bocca. Mescolate ancora accuratamente e in pochi istanti lo sbiancante per denti naturale fai da te è pronto: può essere inserito in un contenitore ermetico o in un dispenser per dentifricio.

Questa pasta sbiancante può essere usata più volte al giorno con grande beneficio per la salute perché gli ingredienti che vengono a contatto con il cavo orale sono assolutamente naturali.

La natura aiuta il sorriso

L'argilla bianca è un prodotto molto importante per la cicatrizzazione di afte e per lenire i rossori della mucosa orale mentre quella verde è un potente disintossicante. La consistenza dello sbiancante per denti naturale fai da te è data dalla quantità di glicerolo vegetale: ad una più alta grammatura corrisponderà una pastosità maggiore. Per quanto riguarda il bicarbonato si consiglia di attenenersi alle quantità indicate per evitare effetti abrasivi.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017