Excite

Rosie Huntington-Whiteley: il 'corpo' di Burberry

  • Foto:
  • ©LaPresse - Burberry

La sua collaborazione con il marchio di moda inglese Burberry è storica: fin dagli esordi come modella nel 2003, infatti, la conturbante Rosie Huntington-Whiteley ha legato a doppia mandata il proprio destino a quello del marchio, diventando 'parte della famiglia' del tartan più amato e imitato al mondo.

Rosie: sexy pin up per Love Magazine

Un rapporto consolidato che si è evoluto nel tempo, trasformandola da mannequin delle collezioni moda a musa della linea beauty, alle quali presta il volto non solo ufficialmente per spot e adv, ma anche in modo informale durante eventi e gala, com'è successo alle diverse première internazionali di Transformers 3, blockbuster dove ha preso il posto della contestata Megan Fox.

E sulla scia della fama mondiale regalatale dal film di Michael Bay, Burberry ha deciso di stringere ancora più saldamente il legame con lei, trasformandola letteralmente nel 'corpo' del brand e affidandole la pubblicità della nuova fragranza: 'Body', appunto.

Vestita solo di un trench - capo icona di Burberry - lasciato scompostamente aperto e sdraiata per terra con le mani appena sopra la testa, Rosie Huntington-Whiteley incarna tutta la sensuale eleganza del nuovo profumo della maison, come conferma rapito lo stesso direttore creativo del marchio, Christopher Bailey: "lo stile naturale di Rosie e la sua bellezza sconcertante fanno di lei la scelta naturale per il primo Burberry 'Body'".

Lodi che l'interessata accetta con molta umiltà, spiegando che "è un grande onore poter lavorare di nuovo con Burberry, un marchio che mi ha resa famosa e che contribuito a lanciarmi. Avermi chiesto di essere il primo 'corpo' di Burberry è un complimento fantastico".

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017