Excite

Rimedi naturali contro i punti neri per una pelle sana e morbida

I punti neri si formano a causa di diversi fattori, il primo sicuramente di tipo ormonale, con le variazioni sensibili del corpo, ma anche a causa di una sbagliata igiene del volto, con l'utilizzo di sostanze aggressive o poco idratanti. Alla formazione dei punti neri si aggiunge anche lo stress e le condizioni atmosferiche, come ad esempio vivere in una città inquinata dove la pelle respira ogni giorni polveri sottili e si sporca. Esistono, però, tanti rimedi naturali contro i punti neri che vengono in aiuto anche dei casi più disperati.
    Getty Images

Prevenire la formazione di punti neri sul viso: i rimedi naturali

Il primo rimedio contro la formazione dei punti neri è una corretta pulizia del viso alla mattina. Quando ci si sveglia bisogna pensare a pulire il volto con prodotti biologici e fatti in casa, prodotti delicati che non vadano a traumatizzare la pelle dopo le ore di riposo. A questo scopo esistono molti saponi alla camomilla, al limone, alla lavanda o alla calendula, che sono le prime sostanze naturali che prevengono infiammazioni e hanno proprietà lenitive. Anche un infuso di tè può aiutare ad una buona detersione del volto, che sia tè verde o nero. Prima di truccarsi ricordate sempre di applicare una crema idratante e lenitiva per il volto specifica, priva di sostanze che intossichino i pori e ostruiscano la respirazione del nostro viso che già il trucco metterà a dura prova. Truccarsi con prodotti minerali aiuta sicuramente nella prevenzione della formazione dei punti neri, in quanto le sostanze naturali contenute in questi cosmetici aiutano la pelle a respirare e non ostruiscono i pori dando anche nutrimento all'epidermide.

Uno dei rimedi più antichi è la maschera all'argilla, da fare almeno una volta a settimana. Questa maschera potete sia acquistarla già fatta che prepararla voi stesse in casa. Saranno necessari 5 cucchiai di argilla verde, 5 cucchiai di argilla bianca, 5 gocce di olio essenziale di lavanda o calendula, 5 gocce di colio essenziale di tea tree. Basterà poi mescolare tutti gli ingredienti e aggiungere dello yogurt o de tè verde. Alla fine bisognerà applicare la maschera sul viso tenendola in applicazione per circa un quarto d'ora per poi sciacquare via tutto. Insieme alla maschera all'argilla è utile anche il lavaggio con bicarbonato di sodio e limone che purifica la pelle e aiuta a prevenire la formazione di residui di adipe con uno scrub molto leggero. Infine un'alimentazione corretta con pochi grassi sicuramente gioverà al vostro volto quanto all'intera salute del vostro corpo.

    Getty Images

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017