Excite

Rihanna, censurata la pubblicità in topless del suo nuovo profumo Rogue

  • Facebook

Rihanna, volente o nolente, non riesce a ad uscire dal ciclone delle polemiche per il suo essere troppo sexy, anzi ci fa finire in mezzo anche il suo nuovo profumo Rogue. La sua sensualità innata è oggetto di ammirazione e critiche da anni, ma è soprattutto nell'ultimo periodo che la cantante ha puntato molto sul suo sex appeal anche nella sua carriera.

Giusto qualche giorno fa, siamo stati invasi dalla polemica scatenata dalle foto super hot dell'abito indossato per i CFDA Awards, quando si è presentata alle premiazioni che l'hanno eletta fashion Icon sfoggiando un vestito fatto di soli cristalli, che lasciavano in vista il seno e le mutandine stringatissime: una scelta di stile che ha fattto gridare allo scandalo e ha addirittura attirato l'attenzione di Peter Griffin, che tramite la matita del suo autore ha indossato l'outfit incriminato.

Ora a generare nuove polemiche, in parte ingiustificate, è l'adv del suo nuovo profumo Rogue, che proprio in questi giorni Rihanna sta pubblicizzando in tutto il mondo. A schierarsi contro la pubblicità di Rogue è il Regno Unito, che la giudica troppo volgare, tanto che la Advertising Standards Authority ha impedito di diffonderla nelle città inglesi, perché ammiccherebbe eccessivamente alla sessualità e sarebbe quindi inadatta ad essere visibile ai più piccoli.

Guardando la foto incriminata, però, dobbiamo ammettere che non si tratta certo dello scatto più volgare di Rihanna, (quelli del suo precedente profumo Rebelle lo erano molto di più) e tantomeno più osé di tanti altri diffusi liberamente in tutto il mondo, Inghilterra inclusa. Nell'adv vediamo Rihanna in pantaloncini e tacchi, mentre si copre il seno con le mani e “sorregge” una versione gigante del suo profumo con le gambe. Insomma, scatto indubbiamente sexy ma sicuramente non scandaloso.

Siamo certi che, dietro la decisione di censurare la pubblicità, ci siano personaggi prevenuti nei confronti della popstar, che negli ultimi mesi è riuscita anche a farsi bannare da Instagram per avere postato sul social network le sue foto super hot pubblicate sulla rivista Lui, in cui compariva con il seno in vista, pratica proibita da Instagram. Che Rihanna stia pagando le sue piccole colpe del passato?

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017