Excite

Regali di Natale: è boom dei trattamenti di bellezza

  • Facebook

I tempi cambiano e i regali pure. Se una volta trovavamo sotto l’albero cravatte e cesti confezionati con panettoni e bottiglie di vino, quest’anno si cambia musica. Non soltanto perché è l’annata degli auto-regali ma anche perché sempre più italiani scelgono pensieri più personalizzati per finire l’anno in bellezza. Nel vero senso della parola.

È il settore beauty, infatti, quello maggiormente gettonato. Un’analisi Coldiretti svela che i trattamenti di bellezza occupano il gradino più alto del podi tra i gift scelti nel Belpaese, seguiti da hi-tech, abbigliamento e libri. A Natale siamo tutti più buoni (?) e anche tutti più belli, ma quali sono i trattamenti richiesti da mettere in un pacchetto regalo?

Secondo uno studio condotto da Quanta System Observatory ed effettuato con metodologia WOA (Web Opinion Analysis), le wish list si potrebbero tradurre così in cifre: la depilazione laser per il 32%, scelta tanto dalle donne quanto dagli uomini; trattamenti ringiovanimento cutaneo per il 27%; interventi di medicina estetica per eliminare macchie o smagliature per il 19%; rimozione dei tatuaggi per il 13%; antiaging con fillers per il 10% e con botulino per l’8%. E poi linfodrenaggio 7%, mesoterapia 5%, pressoterapia 4%, dermoabrasione 3%.

Regali per le amiche low cost

In cima alla classifica, dunque, la depilazione laser. E non è un caso che questi trattamenti coincidano con il Natale. Su certi affari beauty, infatti, è importante essere lungimiranti. Se state pensando già all’estate e volete liberarvi del problema di cerette & co., il laser è sicuramente la strada più efficace. Ma attenzione, perché i trattamenti non si possono effettuare a ridosso dell’esposizione solare. L’inizio del nuovo anno è il momento ideale per avviare la serie di trattamenti e arrivare all’estate con il risultato in tasca, soprattutto se decidete di trattare una zona estesa (come le gambe, ad esempio) che richiede più appuntamenti.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018