Excite

Piastre per capelli a vapore: come funzionano le versioni casalinghe

Un nuovo strumento per la bellezza dei nostri capelli sono le piastre a vapore, uno strumento di styling totalmente innovativo che, come suggerisce il nome, sfrutta il vapore per creare una messa in piega perfetta. Se inizialmente questa piastre erano disponibili solo per il mercato dei parrucchieri, ora queste piastre sono prodotte da diverse marche proprio nelle versioni casalinghe, di cui una delle più chiacchierate è stata la Steampod della L'Oréal che, dalla sua immissione del mercato, ha generato numerose opinioni a volte contrastanti.
    @Getty Images

Come funzionano le piastre per capelli a vapore casalinghe

La piastra per capelli a vapore sfrutta l'acqua come suo elemento principale di acconciatura, normalmente viene utilizzata coadiuvandola a dei prodotti specifici, come la cheratina, che vanno a nutrire il capello aiutando la nostra chioma anche a una forma di ricostruzione dei danni dovuti alla secchezza, all'umidità e a tutti quegli agenti che nuocciono ai nostri capelli. Questa piastra è molto semplice da usare, anche se all'inizio sembra piuttosto strana, e grazie al vapore mantiene i capelli idratati ammortizzando quindi i danni che vengono fatti dal calore. Basti pensare ad una piastra normale per capire che i capelli, dopo l'esposizione alle alte temperature, si seccano e perdono il loro tono naturale, mentre con la piastra a vapore questo danno viene limitato.

Le piastre per capelli a vapore, come la Steampod della l'Oreal, si avvalgono dell'uso di una serie di prodotti specifici per il trattamento del capello prima di passare alla piega vera e propria. Dopo aver riempito il serbatoio dell'acqua, come per un ferro da stiro, e la piastra si riscalda, dovrete applicare sui capelli i prodotti per la loro protezione. Alcune piastre a vapore funzionano anche con i capelli bagnati, ma si sconsiglia di abusare di questa pratica perché gli effetti sul capello non sono ancora stati verificati nei tempi lunghi. Le creme, normalmente fornite all'acquisto, per la piastra a vapore sono una crema lisciante, che va distribuita su tutte le lunghezze dei capelli prima di asciugarli, e un siero con keratina che bisogna applicare sui capelli asciutti prima di passare la piastra e ottenere la messa in piega che avete sempre desiderato.

    @Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017