Excite

Per Adele le sue colleghe usano l'immagine per vendere di più

  • infophoto

Non gliele manda certo a dire Adele, la cantante di origini inglesi, rivelazione musicale degli ultimi anni con 23 milioni di dischi venduti all'attivo e una gravidanza in corso, non fa mistero del massiccio sfruttamento d'immagine che le sue colleghe cantanti fanno per vendere di più. Insomma, come per dire, 'io non c'ho il fisico ma vendo lo stesso che sia ben chiaro'. Del resto, Adele è stata più volta 'vittima' di frasi non proprio felici riguardanti il suo aspetto fisico, come dimenticare la boutade di Karl Lagerfeld che le aveva apostrofato un poco lusinghiero "è brava, ma troppo grassa!", per poi chiederle scusa a mezzo stampa, dopo aver compreso di essersi attirato diverse antipatie.

Il look di Adele, foto

Questa volta, però, è la cantante stessa a prendersi gioco, diciamo così, delle sue colleghe affermando sarcastica: "Io le ho viste da vicino. E vi assicuro che non assomigliano neppure vagamente ai video che fanno", ed aggiunge,"Un trucco. Io sto semplicemente lì, in piedi. E canto. Non mi preoccupa il fatto di essere di una taglia più forte della loro...E’ un problema di sensibilità. A me non è mai importato come sembro. Solo come mi sento". Una voce fuori dal coro, di fronte alle tante, invece, che vanno nella direzione contraria e forse, cercando di colmare la mancanza di talento con una cura ed una mostra eccessiva del proprio aspetto fisico.

Lady Gaga ingrassata, soffro di bulimia, foto

Dopo l'outing di Lady Gaga che ha dichiarato di soffrire da quando aveva 15 anni di anoressia e bulimia, i messaggi di sensibilizzazione riguardo il peso e l'aspetto fisico lanciato da icone come loro ed idoli di tante ragazzine che vivono magari gli stessi problemi, non possono che essere una svolta positiva soprattutto nei confronti di chi continua a voler perpetrare un certo canone di bellezza che debba rasentare necessariamente la perfezione.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017