Excite

Peli incarniti all'inguine: come toglierli

I peli incarniti sono un problema molto comune che può diventare fastidioso ed antiestetico soprattutto se si verifica nella zona dell'inguine: qui la pelle è più delicata e quindi soggetta ad irritazioni ed infiammazioni anche gravi. Per chi soffre di peli incarniti all'inguine, ecco come toglierli in modo efficace e risolutivo.

Tutte le soluzioni

Scrub e guanto di crine - Usare un prodotto esfoliante come uno scrub per il corpo o un peeling è molto utile non solo per eliminare i peli incarniti dall'inguine, ma anche per prevenirne la comparsa. Allo stesso modo, si rivela un metodo di successo anche utilizzare un guanto di crine quando si fa la doccia, evitando però di sfregare con troppa energia sulla pelle vista che la zona dell'inguine è molto delicata. Scrub e guanto aiutano i pori ad aprirsi e quindi ai pelli intrappolati sotto pelle ad uscire allo scoperto in modo naturale ed indolore. Da utilizzare qualche giorno prima della depilazione ed ogni qualvolta si notano piccoli riccioletti sotto pelle.

Pinzetta - Per i casi più problematici, quelli cioè in cui il pelo incarnito è molto sotto pelle e si mostra particolarmente resistente, è utile usare metodi più forti. Quindi dopo aver fatto una doccia con abbondante vapore (che aiuta i pori a dilatarsi) bisogna premere il pelo alle due estremità, proprio come si fa con un brufoletto o con i punti neri. In questo modo si solleva la pelle e si può rimuovere il pelo incarnito con una pinzetta per sopracciglia. E' molto importante però che sia mani che pinzetta siano ben puliti per evitare infiammazione e poi bisogna disinfettare la zona, soprattutto se la pelle ha sanguinato un po'.

Creme - Per chi cerca una soluzione per i peli incarniti all'inguine, come toglierli passa anche attraverso le creme per il corpo. In particolare, quelle molto nutrienti ed emollienti aiutano la pelle a distendersi e quindi a liberare il pelo intrappolato. Inoltre, in commercio esistono specifiche creme per chi soffre di questo problema: aiutano il pelo ad emergere spontaneamente dalla pelle e nello stesso tempo svolgono un'azione disinfettante che previene ogni tipo di infezione.

Quando il problema è più grave

Ancora peli incarniti all'inguine: come toglierli definitivamente? I numerosi rimedi possono in alcuni casi risultare inefficaci: questo succede quando la pelle è molto secca e rigida oppure quanto intorno al pelo si è formata una forte infezione. In questi casi, è opportuno consultare un dermatologo ed evitare i metodi "fai da te".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017