Excite

Pedicure a prova di spiaggia: smalto semipermanente o gel?

  • facebook

L’estate richiede una beauty routine più accurata del resto dell’anno. Soprattutto i piedi, rinchiusi per tutto l’inverno in stringate e stivaletti, meritano qualche coccola in più. I sandali, infatti, li mettono in primo piano e non c’è niente di peggio di un piede abbandonato a se stesso. Al di là dell’aspetto estetico, fare il pedicure significa anche preoccuparsi della salute di pelle e unghie.

Dall’estetico al curativo, in base alle esigenze, il pedicure è un momento di relax da concedersi soprattutto a ridosso delle vacanze. Sulla scelta dello smalto potete liberare la fantasia. Il trend lo vuole effetto glossy. Al mare, però, si può andare incontro ad alcuni inconvenienti. La sabbia e le pietre, infatti, possono scheggiare lo smalto. Se per l’intera vacanza volete essere certe di un pedicure impeccabile, allora, optate per un semipermanente o un gel. Quali sono le differenze?

Sono entrambe soluzioni foto-indurenti che, aumentando lo spessore dell’unghia, la rendono più resistente. Il semipermenente ha un costo inferiore rispetto al gel. Anche la durata, però, è inferiore e varia dalle 2 alle 3 settimane. Il gel, invece, garantisce lunga tenuta fino ad un mese (in realtà è la personale ricrescita dell’unghia che segnala quando è arrivato il momento di ripetere la colata.

Quando il pedicure è un'arte: i piedi più glamour dei social

Il semipermanente ha il vantaggio di essere meno aggressivo anche nel processo di rimozione. Il gel, creando un effetto bombato, richiede una limatura più profonda che, a lungo andare rischia di rovinare l’unghia se il letto non è resistentissimo. Chi ha unghie fragili, infatti, dovrebbe evitare il gel. In realtà questo discorso vale più per le mani che per i piedi: è più improbabile che le unghie dei piedi si sfaldino per fragilità. Lo smalto semipermanente, invece, necessita semplicemente di un’immersione per cinque minuti nel remover, un solvente specifico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017