Excite

Pamela Anderson dice no al botox: "È stato orribile, non mi riconoscevo più"

Le sue curve fanno parlare i gossippari di mezzo mondo da anni. Pamela Anderson non ha mai sdegnato e amicizie con la chirurgia estetica. Eppure, oggi, racconta di una brutta esperienza con il botox. Proprio quelle iniezioni sotto pelle di botulino diventate vera routine, e non solo nello star system.

La ex bagnina di Baywatch, infatti, ha ammesso di aver ceduto al fascino dell'interventino dei essersene pentita amaramente: "È stato orribile, ho provato il botox e ho avuto come l'impressione che i miei occhi entrassero nella mia testa. Non mi riconoscevo più. Non è roba per me".

Creare i punti luce sul viso: regole per applicare il blush

L'effetto finale sicuramente dipende dal gusto del chirurgo estetico che interviene. Evidentemente, le mani a cui si era affidata la Anderson (che già tanta fortuna non aveva avuto in passato quando, durante una seduta di tatuaggi, contrasse l'epatite C. L'attrice, infatti, convive con la malattia da ormai 16 anni) hanno esagerato con le dosi di botox.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017