Excite

Natalie Portman per il mascara Dior, ritirata la pubblicità

  • dior official

In Italia dell'ASA non c'è ombra, altrimenti ce ne sarebbero di pubblicità da ritirare, mentre nel Regno Unito, L'Autorità che tutela gli standard della pubblicità è presente e severa. Non è la prima volta, infatti, che si schiera contro l'eccessivo uso di photoshop utilizzato in molte campagne di moda e bellezza, per rendere il prodotto più accattivante, ma finendo anche per promettere un risultato che non è l'originale.

Dior Make Up, foto

'Vittima' della segnalazione questa volta, è niente meno che Dior e la sua linea beauty, in particolare il mascara DiorShow, uno dei prodotti best seller della Maison, a cui presta il volto la bellissima attrice premio Oscar, Natalie Portman. Nella foto della campagna, le ciglia dell'attrice sembrerebbero palesemente ritoccate, rese più folte, curve e perciò false: altro che effetto ciglia finte, quì di finto c'è proprio tutto!

Kate Moss per Dior lipstick, foto

Secondo l'Huffington Post, a fare la spia è stato il brand L'Orèal Uk, mentre Dior si è giustificato dicendo che quella pubblicità era stata pensata per un rossetto ed in un secondo momento utilizzata per il mascara, quindi l'intervento correttivo era stato precedente e finalizzato a rendere pi uniformi le ciglia di Natalie. Ora va bene tutto, ma la maggior parte dei brand tende a portare all'esasperazione la correzione dei presunti difetti di modelle o attrici che di base non ne hanno, sarebbe ora di iniziare a rendere più umane le donne che vogliono rappresentare.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017