Excite

Michelle Obama, nuovo taglio di capelli: il Presidente apprezza

  • Twitter-Getty Images

Nuovo mandato presidenziale per il marito (anche se è noto il peso delle mogli alla Casa Bianca...) e nuovo look per lei, Michelle Obama, che da qualche giorno sfoggia un'inedita frangetta. Pare che la first lady abbia scelto l'innovativo look per affrontare con piglio i 49 anni, compiuti il 17 gennaio, ma da vera icona di stile e da donna di potere qual è diventata, quasi certamente con il suo taglio sofisticato e moderno Michelle vuole mandare un segnale di rinnovamento e di forza agli americani.

Michelle Obama, tutti i tagli di capelli della first lady: le foto

La signora Obama (come il marito) è infatti molto diversa dalla donna che quattro anni fa è arrivata alla Casa Bianca: elegante, sì, ma ingessata in scelte troppo ufficiali e poco personali, e ancora priva di quello charme che oggi ne fa una un'icona glamour del mondo istituzionale, insieme alla Duchessa di Cambridge, Kate Middleton, a Rania di Giordania e alla principessa Letizia di Spagna. Il suo cambiamento è sotto gli occhi di tutti e a ulteriore conferma del suo 'peso' in fatto di fashion e di stile, proprio in questi giorni il vestito low cost da lei indossato nella foto simbolo della vittoria di Barack - quello a scacchi bianchi e rossi - è stato rimesso in produzione dalla catena di moda ASOS, letteralmente subissata di richieste per 'l'abito di Michelle'.

I look di Michelle Obama durante la prima campagna di Barack

Attraverso la moda la first lady comunica con gli americani e con il mondo, mandando per esempio messaggi di sobrietà (quando ricicla il medesimo look in più occasioni o, per l'appunto, sceglie capi low cost) e di orgoglio per le proprie origini (si pensi al vestito senza maniche della stilista afroamericana Tracy Reese, indossato durante la convention democratica), e dunque non è sbagliato ipotizzare che con la sua nuova frangetta Michelle Obama sta 'parlando' agli elettori del marito. "Guardate", sembra dire la moglie del presidente, "scelgo un look che rappresenta i propositi del prossimo quadrienno: rinnovamento, modernità e pragmaticità".

E in effetti l'opinione condivisa dal web - letteralmente impazzito dopo che la first lady ha twittato una foto del suo nuovo taglio dall'account @FLOTUS appena aperto - e dagli addetti ai lavori è proprio quella: Michelle Obama si presenta in nuove vesti agli americani, senza rinnegare il suo passato, ma dimostrando di essere pronta al cambiamento e di sapere affrontarlo rimboccandosi le maniche. Il passaggio da una chioma caratterizzata da uguale lunghezza, a volte portata liscia, altre con onde, a un 'caschetto' sfilato, infatti, dà l'idea di una donna 'reale', che non perde tempo in acconciature artificiose, ma che sceglie una praticità che con poco può diventare raffinata eleganza.

Insomma, oggi più che mai la first lady è l'alter ego del presidente nel cuore degli americani e una donna da osservare e imitare nello stile, sia esso un vestito, una pettinatura o un modo di fare: perché il segreto del suo successo è proprio il mix vincente delle sue scelte. Al punto da spingere Barack ad aprire il discorso per il giuramento privato alla Casa Bianca dicendo: "Amo Michelle Obama e, in aggiunta ai più importanti eventi di questa settimana, amo la sua frangetta". Insomma, mica da tutti...

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017