Excite

Maschere per Halloween da stampare: faccia da paura senza... il trucco!

La notte più spaventosa dell'anno si avvicina. Se un tempo Halloween era prerogativa dei film americani, da diverso tempo, ormai, è entrata a far parte della tradizione italiana. E mentre i bambini si divertono a bussare alle porte a suon di "dolcetto o scherzetto", per gli adulti è un'occasione in più per organizzare una festa. E allora il travestimento diventa d'obbligo. C'è chi si diverte con colori e pennellini per il trucco, ma non tutti amano impiastricciarsi il volto. Se volete fare un ingresso d'effetto ma poi godervi la serata con la vostra faccia, l'ideale è una maschera. Ecco qualche idea sui personaggi da interpretare e su come completare il look.
    Twitter @AtelierMarega

Strega

È un classico per le donne. Magari insieme alla maschera, indossate anche un cappello. Se ne trovano tanti in giro, anche nelle edicole e finanche nei supermercati. Le aziende di dolciumi, infatti, confezionano per la notte di Halloween calze simili a quelle della befana e spesso le dotano di cappelli e zucchette. Per l'abito potete scegliere semplicemente un abito total black, l'ideale è un modello con le maniche a pipistrello. Per una versione più sensuale, portate pure stivali di pelle nera con tacco alto.

    Twitter @StileFemminile

Dracula

Dracula sta a lui come la strega sta a lei. Il Conte più spaventoso del nostro mondo immaginario colpisce sempre la notte di Halloween. Invece di guastarvi la bocca con canini di plastica, indossate una maschera e completate il look con camicia bianca abbottonatissima, meglio con le rouches anni Settanta, e pantalone nero. Il tocco finale lo dà il mantello con laccetto in raso rosso. Se avete un po' di tempo, realizzarlo a casa è davvero semplice. Basterà comprare un po' di stoffa grezza (1 o 2 metri, in base alla lunghezza desiderata) e tagliarla a forma di triangolo con la punta del vertice superiore sopra la linea della larghezza delle spalle; dopo di che, eliminate la punta. Per il nastrino, prendete la misura del collo (considerando qualche cm in più per fare il fiocco) e cucitelo sulla stoffa. Se non siete pratici di ago e filo, attaccatelo con della stoffa per orli che vi permetterà di stirare il nastro e farlo incollare sul mantello.

Teschio

È un altro grande classico della notte di Halloween. L'outfit non richiede grandi sforzi. Anzi, il segreto sta proprio nel minimizzare tutto il resto per dare risalto alla maschera. Optate per un semplice total black con camicia e pantalone.
    Instagram @miki_zangoli

Diabolik

Anche i personaggi dei fumetti hanno il loro fascino misterioso e, spesso, spaventoso. Perché allora non uscire dal coro dei mostri interpretando Diabolik? I più coraggiosi indosseranno una tutina total blu. Ma ci vuole una bella dose di faccia tosta. Per non strafare, optate per magliettina a maniche lunghe e pantalone skinny, tutto rigorosamente blu.
    Twitter @MediasetTgcom24

Drago

Un po' fiabesco ma ugualmente spaventoso. Il drago sputa-fiamme è una variante un po' cartoniana della notte degli zombie. Come per Dracula, il look risulterà d'effetto semplicemente con un mantello, magari sui toni del verde foresta. Per il resto dell'outfit rimanete su un basico total black.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017