Excite

Lindsay Lohan: la sorella Ashley Horn spende 25 mila dollari di chirurgia plastica per assomigliarle

  • InTouch

Silvia Artana

Pensate che Lindsay Lohan sia una ragazza problematica e fuori controllo? Probabilmente non conoscete sua sorella Ashley Horn. Nata da una relazione clandestina del signor Lohan quando era ancora sposato con la madre della star Disney, la diciottenne si è infatti sottoposta a una serie di interventi di chirurgia estetica per diventare il clone di Lindsay.

Lindsay Lohan diventa fashion blogger per ripulirsi l'immagine?

Assurdo? Purtroppo no, tutto vero, come ha dichiarato (con orgoglio) la diretta interessata alla rivista InTouch: "Ho fatto la rinoplastica, reso meno marcate guance e mascella, iniettato un po' di grasso nel mento e sotto gli zigomi". Cinque trattamenti eseguiti a Houston dal celebre chirurgo Franklin Rose, che sono costati la bellezza di 25 mila dollari, ma che - almeno per Ashley - ne sono valsi la pena.

Lindsay Lohan hot per Terry Richardson, le foto sul blog

"Il mio obiettivo era di assomigliare a Lindsay nel suo periodo migliore, quando aveva 18-19 anni", ha affermato la ragazza, non risparmiando pure una frecciata velenosa alla sorellastra, che per lei ora sarebbe nella fase calante (per non dire decadente) della sua vita e della carriera, chiarendo però anche di non avere nulla da spartire con l'ex stellina Disney, né di volerlo: "Io non sono Lindsay. Non sono cresciuta in quella famiglia", ha dichiarato infatti con un certo disprezzo.

"Non bevo, non mi drogo e non partecipo ai party. Mi piace essere un persona responsabile", ha quindi concluso con orgoglio Ashley. E se sul non bere o drogarsi non c'è niente da obiettare, qualcosa invece si potrebbe dire a proposito delle feste: la sorellastra di Lindsay non ci andrà pure, ma bisogna anche vedere quanti inviti ha mai ricevuto in vita sua, se li ha ricevuti. In fondo lei per lo showbiz è una perfetta sconosciuta, o quasi, e anche se disprezza una parte della sua famiglia, la decisione di trasformarsi nella controfigura della 'scomoda' e vilipesa parente sembrerebbe indicare una sindrome da sorellastra di Cenerentola.

Comunque sia, al momento la 'copiata' non ha rilasciato dichiarazioni in merito alla trasformazione di Ashley, mentre qualcosa da dire l'ha avuto il papà. Contattato dalla rivista Popdust, Michael Lohan ha dichiarato: "E' disgustoso e totalmente folle! E' scioccante. Perché ha fatto una cosa simile? E' malato e contorto". "Ha solo 18 anni e si è sottoposta a un trattamento di chirurgia plastica?", ha continuato l'uomo, aggiungendo che la figlia è "una bella ragazza di suo" e ripetendo ancora: "Perché l'ha fatto?".

Una domanda alla quale si è dato risposta da solo, accusando la madre della giovane. "Ho l'impressione che ci sia Kristi dietro alla decisione di Ashley di effettare gli interventi", ha detto infatti l'uomo, criticando la donna che "si lamenta sempre di essere al verde", ma "ha trovato 25 mila dollari per permettere a sua figlia di 18 anni di sottoporsi a una serie di operazioni assolutamente non necessarie!". "Io non so che cosa le passi per la testa", ha concluso il signor Lohan, "ma se pensa che sia un modo contorto per fare avvicinare Lindsay e Ashley, posso dire per certo che non funzionerà: le farà solo allontanare di più".

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018