Excite

Les Ongles, gli smalti di Ornella Muti

Indimenticabile protagonista di famose commedie all'italiana come "I nuovi mostri" e "Io e mia sorella", mamma e nonna, la splendida cinquantenne Ornella Muti non riesce a stare ferma e quest'anno ha partecipato al Cosmoprof di Bologna per presentare la sua prima linea di smalti semipermanenti Les Ongles realizzati in collaborazione con KyLua, azienda romagnola specializzata nella produzione di cosmetici professionali per unghie e ciglia.

Gli smalti Chanel

Sfoggiando una perfetta manicure rosso acceso, l'attrice ha spiegato che "gli smalti Les Ongles si applicano senza l'aiuto di una manicuriste e resistono per settimane" e che "è una novità fare uno smalto che non richiede nè i costi nè i tempi di un gel", riferendosi alla durata delle sedute di ricostruzione unghie. Ma perché una linea di smalti? Saltando con nonchalance l'abisso che la separa dalla comuni donne lavoratrici, la Muti ha dichiarato che ha creato la collezione Les Ongles per "tutte le donne con un lavoro che le sradica da casa, come il mio. Perché possano dire: non importa, lo faccio da sola".

Realizzati in collaborazione con la fidata stylist Veronica J. Marchetti, che da 15 anni consiglia l'attrice in fatto di moda e look, gli smalti Les Ongles sono declinati in 10 tonalità diverse ispirate ciascuna a un film e alla sua protagonista. Naturalmente non mancano i riferimenti autobiografici: ecco così il verde militare in omaggio al film "Nessuno è perfetto" con Renato Pozzetto e il blu oltremare di "Storie di ordinaria follia", diretto da nel 1981 da Marco Ferrari e interamente recitato in inglese.

Foto: kylua.it

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017