Excite

L'erba di Nettuno, la bellezza arriva dal mare

  • Facebook

Avete mai sentito parlare della Posidonia oceanica? È nota anche come erba di Nettuno ed è la pianta acquatica che fornisce l’ossigeno al Mar Mediterraneo, una sorta di polmone in foglie che si estende sui fondali delle isole Egadi, nell'Area marina protetta più grande d'Europa. Una vera prateria custodita sotto le acque dalle infinite potenzialità. Questa pianta, infatti, ha proprietà antiossidanti, elasticizzanti, tonificanti e rivitalizzanti, tanto per dirne qualcuna.

Come poteva la cosmesi continuare a restare indifferente davanti ad una miniera di benessere? Così, la start up “Egadi cosmesi naturale” ha creato “Maressentia”, la prima linea di prodotti fito-marini mediterranei (sul mercato a partire da marzo) pensati per viso e corpo a base di erba di Nettuno. "Tutto è nato - ha detto Mario Corica, responsabile marketing di Egadi cosmesi naturale - da una convenzione con l'Area marina protetta che coniuga etica ed eco-sostenibilità a innovazione scientifica che mira da un lato a preservare e valorizzare l'inestimabile patrimonio naturalistico delle Egadi, contribuendo anche economicamente attraverso la vendita dei prodotti 'Maressentia' alla salvaguardia dell'Amp, e dall'altro diventando un punto di riferimento in un nuovo segmento della cosmesi naturale, quello dei prodotti che hanno come elemento base la Posidonia oceanica".

Ovviamente, trattandosi di un’area protetta, non sarebbe stato concepibile usare violenza alla natura e strappare al mare le foglie necessarie per la trasformazione in prodotto: “Noi utilizziamo solo le foglie di Posidonia spiaggiate, portate dal mare sulle coste durante le mareggiate”, ha sottolineato Corica. Le foglie rinvenute, infatti, vengono essiccate quando sono ancora verdi; dalla polverizzazione, poi, si estraggono i principi attivi alla base dei cosmetici.

Knitting nail, il trend delle unghie lavorate… a maglia

I test condotti dall'Istituto di Biofisica del Cnr rivelano come la Posidonia oceanica abbia un potere antiossidante pari alle bacche di Goji e un effetto rivitalizzante sulla pelle straordinario dato dalla proliferazione dei fibroblasti e all'inibizione di collagenasi e tirosinasi", come ha spiegato Isabella Bianchi, uno dei soci fondatori della start up. E poi ancora iodio, flavonoidi e altri elementi preziosi per la salute della pelle. La bellezza, oggi, arriva dal mare e dalle piante: la nuova beauty routine ha un pollice azzurro.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017