Excite

Justin Bieber "photoshoppato" per Calvin Klein? Ecco la replica del cantante su Instagram

  • Twitter, Instagram

Justin Bieber non ci sta e replica alle accuse di essere stato “photoshoppato” da Calvin Klein tramite un messaggio pubblicato sul suo profilo Instagram.

Justin Bieber prima e dopo Photoshop

Solo pochi giorni fa la popstar era stata introdotta al mondo della grande moda proprio con le immagini della campagna 2015 di Calvin Klein, in cui posava con movenze da “adone” del 21esimo secolo. Nelle foto Justin sfoggia un fisico statuario ed è avvinghiato dalla top model Lara Stone.

Dopo l'entusiasmo iniziale, sono state diffuse online delle immagini che sarebbero quelle “originali” del servizio, prima che venissero ritoccate con Photoshop. In quelle foto, Justin Bieber appare decisamente diverso, meno gonfio a livello dei muscoli e anche nelle parti basse, punto su cui si è concentrata gran parte dell'ironia del web.

La popstar, dopo essere rimasta in silenzio sulla vicenda er diversi giorni, ha deciso di dimostrare la cattiveria e l'infondatezza di queste accuse pubblicando sul suo profilo Instagram una foto che dimostrerebbe il contrario.

Nell'immagine pubblicata su social network, Justin posa senza maglietta, indossando solo un asciugamano sui fianchi, mostrando da una parte un fisico statuario, dall'altra un “rilievo” sotto la salvietta, come a ribadire la sue virilità messa in discussione dal mondo del web. Ad accompagnare la foto, la didascalia “Photoshop LOL”, come a ricordare che il fotoritocco gli genera solo grasse risate.

Photoshop lol

Een foto die is geplaatst door Justin Bieber (@justinbieber) op

Insomma, se speravamo che con l'ingresso di Justin Bieber nel mondo dei re della moda internazionale, la popstar fosse pronta a maturare sotto ogni punto di vista, sembra che ancora non lo sia abbastanza da ignorare le provocazioni dei suoi detrattori. A questo punto, chi ha ragione? Madre natura o la mano di Photoshop?

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017