Excite

I peggiori trend del 2015: tendenze e beauty idee da dimenticare

  • Instagram

Quando l’anno volge al termine, inevitabilmente tiriamo le somme con noi stessi e con tutto quello che abbiamo vissuto e visto durante gli ultimi 12 mesi. E, perché no, sfogliamo all’indietro gli “album” che ci hanno fatto sorridere e da cui spesso abbiamo tratto ispirazione. Parliamo dei profili social delle celebrities a cui rubiamo segreti di stile e dritte sui look.

Ma non è così raro, tuttavia, trovare idee fashion e beauty da buttare nel cassonetto da non riciclare. Ecco, allora, i peggiori trend del 2015. Il Bubble Nail: che la nail art non conosca più frontiere è un dato di fatto. Sulle mani, ormai, abbiamo visto di tutto, dai personaggi dei cartoni animati (sono stati soprattutto i Minions a rallegrare il manicure) alle fantasie optical più stravaganti. La versione bubble, tuttavia, risulta eccessiva con gli smalti “gonfiati” a regola d’arte per formare delle bollicine in punta di dita.

Le ascelle colorate: sui social ne abbiamo viste di tutti i colori, non depilate e sfoggiate con fierezza, alla faccia di quante si immolano sull’altare della ceretta e della luce pulsata. Glitter roots: è vero che paillettes e brillantini sono tornati alla ribalta, ma la radice di capelli sparkle, realizzata ad hoc per coprire la ricrescita, non è tra i trend più chic della storia dell’hair style.

Trucco di Capodanno: occhi a tinte strong

Rainbow hair: indiscutibilmente il 2015 è stato all’insegna del colore che ha fatto il salto dalla stagione calda, impadronendosi del guardaroba dell’autunno e dell’inverno. Anche i capelli hanno subito il fascino di una palette a tinte forti. Una scelta di stile che merita un plauso per i coraggio ma la testa da mio Mini Pony, tuttavia, la lasciamo alle teenagers in via di sperimentazione.

L’hair burnign, scoperto dal mondo grazie al backstage di Victoria’s Secret, brucia a fiamma viva le punte dei capelli avvolte in una spirale. Sicuramente le doppie punte andranno via ma giocare col fuoco è sempre pericoloso. Un taglio che vuole rendere sane le chiome non si può che realizzare con un classico ed efficace paio di forbici.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017