Excite

Mini tatuaggi a prova di pentimento

Chi sceglie di tatuarsi, soprattutto per la prima volta, spesso vive un dilemma con se stesso e con la sua pazienza. E così, il dubbio amletico diventa: “E se poi mi stanco?”. Il rischio aumenta con la grandezza del tattoo: più è importante più è bene essere sicuri della propria decisione prima di marchiarsi con inchiostro e colori. L’alternativa? Un mini tattoo: discreto, fatto in zone dove solitamente vanno a finire i capelli o gli abiti. E non è vero che perde di senso se non ce l’hai costantemente sotto gli occhi. Abbiamo sfogliato un po’ di profili social. Ecco i mini tatuaggi più timidi della rete. [FOTO: Instagram @gagatattoo]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @maidalpiaz]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @haapy_tattoo]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @haapy_tattoo]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @lowvoltageink]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @tatoobaku]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @reindeer.mini]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @reindeer.mini]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @wittybutton_tattoo]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @tess_dehnerova]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @girlgrid]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @ohdeertattoo]

I tatuaggi più brutti della rete

FOTO: Instagram @ohdeertattoo]

I tatuaggi più brutti della rete

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017