Excite

Doppie punte, rimedi: come eliminarle con la velaterapia

Avete le doppie punte e avete provato tutti i rimedi in circolazione per eliminare le estremità rovinate dei vostri capelli senza doverli tagliare? Niente paura: dal Brasile è in arrivo la velaterapia, un metodo apparentemente piuttosto estremo che però, secondo chi l'ha provato, lascia i capelli morbidi come seta.

A svelare questo trucco di bellezza al grande pubblico è stata per prima la modella Barbara Fialho, rivelando che il segreto della lucentezza dei suoi capelli fosse proprio questa tecnica innovativa. In America questa tecnica è gettonatissima già da alcuni mesi, soprattutto, appunto, in Brasile, dove gli hairstylist specializzati nella velaterapia si stanno moltiplicando giorno per giorno.

    Twitter @smile4me215

Velaterapia: come funziona il trattamento

Ma qual è il principio fisico che sta alla base dell'efficacia di questo metodo? Secondo gli esperti che la praticano, la velaterapia permette di utilizzare la fiamma di una candela in modo benefico per i capelli: la candela “cauterizza” i capelli su tutta la lunghezza : questo implica l'apertura dei follicoli piliferi, che risultano così a ricevere il trattamento successivo con maggiore efficacia, permettendo di avere, alla fine della seduta, capelli da favola e soprattutto liberi dalle odiatissime doppie punte.

Il processo è molto più lungo di quello che si può pensare: i capelli vengono infatti divisi in ciocche molto sottili. Ogni ciocca viene arrotolata energicamente su se stessa; ognuna delle ciocche arrotolate viene “percorsa” con delicatezza dalla fiamma della candela, sotto l'occhio terrorizzato della cliente, che teme di andare a fuoco da un momento all'altro: l'odore che si percepisce è infatti proprio quello dei capelli bruciati

    Instagram @fernandodurangon

Subito dopo l'operazione di “cauterizzazione”, i capelli vengono ricoperti da una crema nutriente: per dieci minuti è necessario, infine, rimanere con la testa sotto il casco. Alla dfine del trattamento, i capelli risulteranno incredibilimente morbidi, setosi e totalmente privi di doppie punte.

Nel Sud America sono tante le donne che testano la velaterapia a casa: vi sconsigliamo caldamente di farlo, se non volete trovarvi con la chioma a fuoco solo per non aver voluto tagliare le doppie punte: rivolgetevi ad uno specialista e informatevi sull'eventualità di poter avere questo trattamento: prima però, cercate il coraggio di farvi attraversare i capelli con una candela.

    Instagram @fernandodurangon

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017