Excite

Cura delle mani fai da te: ricette naturali ad alto tasso di protezione

L'arrivo della nuova stagione porta qualche inconveniente. Il freddo, infatti, è spesso nemico della pelle perché inaridisce i tessuti fino a screpolarli. E così, ci ritroviamo con rossori e spellature su viso e mani. Le parole d'ordine, allora, devono diventare protezione e nutrimento. Quando uscite, prendete l'abitudine di spalmare la crema idratante che limita i danni ma non risolve i problemi di rossori e screpolature. Perciò, a casa, regalatevi un po' di tempo per coccolare le mani con maschere e scrub leviganti fai da te. Le ricette sono semplici e gli ingredienti si trovano direttamente in cucina.
    Facebook

Bagno nell'olio extra-vergine di oliva

L'olio extra vergine ha proprietà ad alto tasso di nutrizione. Non a caso è presente in molte formulazioni beauty, dai saponi agli shampoo, perché idrata e lenisce la pelle. Per sfruttare al meglio il suo potere idratante, immergete le mani in una ciotolina colma di acqua tiepida con tre cucchiai di olio e lasciate in posa per quindici minuti. Poi, indossate un paio di guanti di cotone e fate agire per quaranta minuti. Togliete i guanti e lavate con acqua tiepida. Per mani di pura seta, fate il bagno d'olio prima di andare a letto, indossate i guanti e portateli per tutta la notte.

    Facebook

Scrub al limone

Alcuni ingredienti contengono proprietà rigeneranti, come lo zucchero di canna e il limone che regalano elasticità alla pelle aiutando a prevenire i segni del tempo. Il limone, poi, oltre ad essere ricco di vitamine, svolge un'azione sbiancante contro le macchie. Versate in una ciotola due cucchiai di zucchero di canna e il succo di mezzo limone, Massaggiate il composto ottenuto sulle mani con movimenti circolari per cinque minuti. Sciacquate con acqua tiepida.
    Facebook

Maschera al miele

Per preparare questa maschera serve del miele liquido (evitate quello cristallizzato e grezzo, più difficile da "sciogliere" come prodotto beauty) e dell'olio di mandorle dolci puro al 100%. Mescolate in una ciotola un cucchiaio di miele e uno di mandorle dolci fino ad ottenere un impacco omogeneo. Distribuite il composto sulle mani e lasciate in posa con dei guanti di cotone per due ore. Sciacquate con acqua tiepida. Anche l'impacco al miele, come quello all'olio extra vergine di oliva, si può lasciare agire durante tutta la notte.
    Facebook

Maschera alle patate

Oltre a screpolare la pelle, il freddo spesso provoca dei rossori. Come intervenire? Con le patate, ricche di vitamine e minerali come sodio, magnesio, ferro e potassio. Cuocete una patata, schiacciatela e aggiungete un cucchiaio di olio extra vergine di oliva e uno di mandorle dolci. Lasciate riposare per quindici minuti e sciacquate con acqua tiepida.
    Facebook

Maschera alla camomilla

Se il freddo ha screpolato le mani fino a "spaccare" la pelle, è il momento di intervenire con ingredienti dal potere lenitivo, come la camomilla. Preparate un infuso e lasciate raffreddare. Poi, immergete le mani per dieci minuti massaggiandole di tanto in tanto. Dopo la posa, asciugatele con le bustine che avete utilizzato per preparare lo stesso infuso.
    Facebook

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017