Excite

Creme solari per neonati: protezione 50 e doposole idratanti

Siete pronti per partire per le vostre agognate vacanze ed è anche ora di preoccuparsi dei più piccoli, sono, infatti, soprattutto i neonati ad avere bisogno di una protezione costante e attenta quando vengono esposti al sole, la loro pelle è ancora giovanissima e deve rinforzarsi, per questo è necessario attrezzarsi con delle creme solari per neonati appositamente create per la loro protezione. Quelle per gli adulti, infatti, partono da principi diversi e non bisogna mai sottovalutare l'importanza della differenza tra una crema sole per la mamma e quella per il suo bambino.

    Getty Images

Creme solare per neonati e applicazione pre e dopo sole

Il primo consiglio che possiamo darvi è quello di consultare un dermatologo o almeno il pediatra, in infatti ogni bambino ha delle sue caratteristiche specifiche ed avrà bisogno di una tipologia di crema piuttosto che di un'altra. Certo è che ci sono dei prodotti che funzionano per tutti i neonati e sono stati creati proprio per la loro protezione l'estate, tenendo conto comunque che non dovete mai esporre al lungo il bimbo al sole, mettetegli sempre un capello che gli ripari la testa se rischia di stare al sole, tenetelo soprattutto all'ombra in modo tale che non soffra il caldo e proteggetelo dal vento e dal rischio di esposizione ai raggi diretti o riflessi dell'acqua, che potrebbero essere ancora più deleteri. Tra i tanti prodotti ci sono delle linee pediatriche con protezione SPF 50+ con acqua termale di La Roche-Posay che assicurano una schermatura totale dai raggi UVA e UVB. Una crema simile viene prodotta sempre come speciale per bambini da Clarins sotto forma di spray solare UVB 50 con estratti di aloe vera.

Ricordate sempre di applicare la crema solare a distanza di massimo un'ora, lasciate sempre uno strato abbondante sulla pelle del bimbo se è in crema oppure se è uno spray ricordate di applicarlo più spesso, avrà anche una funzione rinfrescante e darà conforto al piccolo. Oltre alle creme solari bisogna stare molto attenti anche ad applicare le creme dopo sole, fondamentali perchè la pelle riesca a rigenerarsi dopo una giornata, anche se passata totalmente all'ombra. Anche qui ci sono delle creme dopo sole adatte ai bambini, tra cui anche tante creme idratanti ed oli che userete spesso anche al di là dell'esposizione o meno ai raggi del sole. Abbondate e non preoccupatevi, la pelle dei più piccoli è così sensibile che ha bisogno di tantissimo supporto nelle sue prime esposizioni solari ed è sempre meglio essere più attenti e prevenire, invece che rischiare di curare sfoghi o scottature che sono estremamente pericolose per un neonato.

    Getty Images

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017