Excite

Come tingere i capelli con il caffè: la ricetta fai da te

Ci sono moltissime soluzioni per tingere i capelli che includono il caffè, un prodotto che normalmente viene aggiunto o diventa esso stesso una tintura naturale dal colore castano scuro. Il caffè, oltre ad essere un'efficace colorazione naturale per i capelli, è anche uno stimolante e disintossicante che aiuta la cheratina del capello a essere più attiva e aiuta a prevenire non solo la caduta, ma concorre anche alla crescita dei capelli. Sapere come tingere i capelli con il caffè potrà essere utile a tutte coloro che vogliono tingere i propri capelli senza utilizzare elementi chimici che danneggiano sia i capelli che la cute.

    Getty Images

La ricetta della tinta al caffè

Per tingere i capelli con il caffè basta preparare un espresso molto forte, all'incirca una macchinetta per quattro persone se si hanno i capelli di media lunghezza. Una volta preparato il caffè, che può essere fatto anche riciclando gli stessi fondi di quello che avete bevuto, non dovete fare altro che mischiarlo ad un po' di aceto bianco e, se volete, del miele, che nutre il capello e lo rende brillante con riflessi ambrati. Mescolate il composto e portatelo con voi sotto la doccia dove procederete a lavare i capelli normalmente. Dopo l'ultimo risciacquo tamponate bene i capelli, così da eliminare l'acqua in eccesso e applicate la maschera al caffè che avete appena preparato e lasciatela in posa per circa 10 minuti. Nell'attesa potete usare i fondi del caffè come scrub esfoliante per il corpo, così da non sprecare nulla del vostro preparato.

Per far sì che questa maschera al caffè per tingere i capelli sia effettivamente efficace dovete usarla almeno una volta a settimana. In questo modo la colorazione naturale dei capelli si andrà a legare sempre di più al colore donato dal caffè e il risultato sarà non solo il colore, ma anche l'effetto della vostra chioma che risulterà più brillante e sana. Se avete problemi di capelli bianchi e questa ricetta non bastasse, ricordate sempre che il caffè può essere mescolato al tè nero per avere un effetto più intenso, oppure può essere aggiunto all'henné naturale così da garantire un colore morbido ma estremamente coprente.

    Getty Images

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017