Excite

Come tagliare i capelli ricci scalati da sola: forbici e fantasia

Per tagliare i capelli ricci scalati ci sono due tecniche diverse ed altrettanto valide, il vantaggio è che potete farle a casa da sole, senza l'aiuto del parrucchiere che spesso non corrisponde ai nostri desideri. Tagliarsi i capelli da sole non solo ci fa risparmiare denaro, ma anche tante arrabbiature visto che, spesso, i parrucchieri non riescono ad interpretare i nostri desideri su lunghezza o forma della nostra capigliatura. Ecco come tagliare i capelli ricci scalati da sole.

    Flickr brunifia

Capelli ricci: il taglio scalato fai da te con forbici e fantasia

La prima tecnica per un taglio scalato molto accentuato e vivace è la stessa che funziona sia per il capello riccio che liscio, l'unica differenza è che, se avete i capelli ricci, dovrete necessariamente lasciarli lievemente umidi prima di tagliarli in modo tale che il capello abbia abbastanza elasticità per farvi capire la reale lunghezza da asciutto, ma non sia completamente un boccolo indomabile. A questo punto dovete armarvi di un paio di forbici professionali e ben affilate in modo tale da avere un taglio netto del capello. Raccogliete i capelli in una coda alta sulla testa, il centro della coda dovrebbe essere più o meno all'altezza della fontanella dei bambini. Legateli a testa in giù e molto stretti, fate attenzione che tutti i capelli abbiano passato il nodo alla base onde evitare brutte discrepanze di lunghezza. A questo punto basterà tagliare prima le punte per una sfoltita primaria e poi alla lunghezza desiderata. Una volta finito avrete capelli perfettamente scalati con un solo colpo.

Il secondo metodo per tagliare i capelli ricci scalati è più lungo e richiede più invettiva e capacità. A capelli asciutti prendete le forbici e dividete i capelli in due parti, una sotto e una sopra tracciando una linea orizzontale a metà testa, all'incirca da orecchio ad orecchio. A questo punto selezionate ciocca per ciocca le punte tagliano diva solo le doppie punte e lasciando il resto così com'è. La parte sopra che avrete legato ora dovrete prenderla e legarla in cima alla testa sempre all'altezza della fontanella. A questo punto spuntate i capelli e poi tagliate nettamente secondo la lunghezza che desiderate, ricordatevi di tirare il più possibile i capelli perchè da asciutti avranno un'elasticità diversa.

    Flickr jedydjah

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017