Excite

Come si usa la spazzola piatta per capelli lisci perfetti

Nel mondo dello styling per i capelli da sempre le ricce vogliono essere lisce e le lisce vorrebbero avere i capelli più mossi e voluminosi. Per chi ha i capelli ricci o mossi c'è un metodo che evita l'esposizione al calore di piastre liscianti e dona un effetto liscio perfetto alla vostra chioma, è quello della spazzola piatta, uno strumento semplice e veloce per acconciare i vostri capelli e renderli lisci. Vediamo come si usa la spazzola piatta per un effetto liscio senza bruciare o rovinare i capelli.
    Getty Images

La tecnica della spazzola piatta con l'asciugacapelli

Per prima cosa trattate i capelli con prodotti liscianti già dalla doccia. Lavate i vostri capelli con shampoo, balsamo e creme fatte appositamente per domare la vostra chioma e i ricci, che diano un effetto lisciante soprattutto trattando bene le punte. Se avete dei capelli ricci particolarmente ribelli aiutatevi con una maschera per capelli anti crespo o con un siero specifico per domare i ricci ed evitare che restino indisciplinati. Una volta finito tamponate bene i capelli assicurandovi di eliminare l'acqua in eccesso, infatti l'umidità è una delle principali cause di capelli crespi ed indisciplinati, soprattutto quando si tratta di capelli mossi o ricci. A questo punto potete applicare su capelli delle gocce di oli vegetali o trattamenti che aiutino ad ottenere un effetto liscio e luminoso dopo la piega.

Ora prendete l'asciugacapelli e la vostra spazzola piatta, dovete passare di ciocca in ciocca arrotolando il capello attorno alla spazzola e accompagnandolo con il movimento dell'asciugacapelli fino a scioglierlo completamente. Insistete sulla ciocca fin quando non è completamente liscia, in caso di capelli corti dovrete aiutarvi obbligatoriamente con un pettine tondo possibilmente largo e successivamente potete passare ad utilizzare la spazzola piatta. Se volete potete anche passare più di una volta la spazzola su tutta la vostra pettinatura fin quando non vi sembrerà che i vostri spaghetti siano perfetti. Alla fine del trattamento cercate di fissare il risultato con un po' di lacca o con delle spume liscianti che riescano ad aiutare il capello a non arricciarsi in caso di pioggia o di umidità. Ricorda che più spesso farete questo procedimento più spesso otterrete risultati migliori fino ad avere sempre un liscio perfetto.

    Getty Images

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017