Excite

Come scegliere il colore dei capelli in base alla carnagione: il tutorial

Siete pronte ad un cambio di look ma non sapete come scegliere quale colore dei capelli da utilizzare per questa nuova fase. I capelli sono fondamentali per il nostro aspetto, infatti un giusto colore di capelli metterà in risalto i nostri punti forti, come ad esempio gli occhi, l'incarnato e i lineamenti del nostro viso, così come un colore sbagliato può renderci più fredde e smunte, tanto da dare un effetto febbricitante alla nostra immagine. Un giusto colore di capelli abbinato al taglio perfetto per la conformazione del nostro viso possono cambiare il nostro aspetto dal giorno alla notte, facendoci apparire non sono più belle ma anche più giovani ed in forma.
    @Getty Images

Tutorial per la scelta del colore dei capelli in base a quello della vostra pelle

Un metodo infallibile nella scelta del colore dei capelli è quello di basare la nostra indagine sul colore della nostra pelle. Esistono diverse scuole di pensiero su come scegliere il colore dei capelli in base alla carnagione, molto sta non solo al nostro gusto personale, ma anche a qualche trucchetto che possiamo usare in queste circostanze. Prima di tutto mettete una maglia a tinta unita panna o bianca e piazzatevi di fronte allo specchio. Il bianco della maglia metterà in risalto la vostra pelle dandovi così l'idea del colore da abbinarvi. Se la vostra pelle risulta olivastra, tipica delle donne mediterranee, con anche un sottotono rossastro o ambrato, il vostro colore di capelli deve essere profondo, come la gamma che va dal nero al castano e con qualche venatura rossa o ramata in sottofondo, così da esaltare il vostro incarnato e dare intensità al vostro volto.

Per scegliere il colore dei capelli in base alla carnagione quando avete un tipo di pelle dalle nuance intermedie dovete capire verso cosa tendete di più, se verso le tonalità mediterranee di cui abbiamo già parlato o se siete tendenti ad un incarnato più chiaro. Se la vostra pelle rimane con una venatura dorata ed è ancora piuttosto scura e calda, allora avete un incarnato intermedio tendente all'olivastro, per voi il miglior colore per capelli è sicuramente un castano morbido tendente al chiaro a cui potete aggiungere dei riflessi caramello per dare luce o delle ombre cioccolato se preferite invece intensificare il vostro sguardo. Se avete invece una carnagione rosata e non troppo bianco latte allora potete sbizzarrirvi sui biondi e i castani chiari con riflessi dorati o mielati, a questo tipo di pelle si adatta bene anche il rosso nelle sue tonalità più morbide come quella del rame o del rosso irlandese. Infine, se la vostra pelle risulta quasi del colore della maglia che avete indossato, allora avete una pelle decisamente chiara e per voi la scelta migliore sono i capelli biondi dal cenere, per coloro che amano le tonalità più fredde, al biondo spiga di grano o miele a cui potete aggiungere delle sfumature più chiare per creare dei giochi di luce estivi. Se amate i colori scuri non osate troppo con il nero che contrasterebbe troppo con il vostro incarnato ma dirigetevi verso un castano chiaro o cioccolato.

    @Getty Images

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017