Excite

Come fare la treccia greca: il tutorial fai da te

Per avere un look semplice ma adatto a più occasioni la treccia greca si presenta come una delle scelte migliori. Questo tipo di treccia si adatta infatti sia ad occasioni casual o sportive, che a situazioni più particolari, dove volete avere un'acconciatura che abbia fascino ma che non sia troppo elaborata o difficile da realizzare. Sapere come fare la treccia greca può tornare utile anche quando si è in ritardo ma bisogna darsi un aspetto più formale, inoltre è talmente semplice da realizzare che potrebbe facilmente diventare la vostra acconciatura preferita.
    youtube

Il tutorial per fare la treccia greca a casa

Per prima cosa per realizzare una treccia greca bisogna premunirsi degli attrezzi del mestiere. In questo caso avrete bisogno di un pettine, un fermacapelli che può essere un semplice elastico o qualcosa che vada ad adornare la vostra acconciatura e, infine, un fissante per tutti quei capelli che tendono a scappare una volta legati, che vi faciliterà anche nell'intreccio stesso. Come prodotto fissante potete utilizzare dell'acqua spray, della lacca o un semplice gel per capelli. Per prima cosa dovete pettinare bene i vostri capelli, una volta sciolti tutti i nodi tirateli all'indietro con la spazzola e divideteli con una riga centrale, subito dopo selezionate un triangolo di capelli all'attaccatura sulla fronte. Spruzzate tutti i capelli con un po' di spray o inumiditeli con dell'acqua e iniziate a intrecciare come se doveste fare una semplice treccia centrale.

Per fare la treccia greca bisognerà raccogliere i capelli man mano che si sviluppa la treccia stessa. Dopo aver intrecciato per due volte la prima ciocca dovete raccogliere un ciuffo sempre dall'attaccatura successivo a quello del triangolo iniziale. Per il primo intreccio prendere una ciocca dall'attaccatura a destra, mentre per il secondo raccoglierete una ciocca dall'attaccatura a sinistra. Man mano che raccoglierete le ciocche dovete sempre iniziare ad intrecciarle prima di passare alla successiva e così via. Andando avanti raccoglierete man mano i capelli e le ciocche arrivando così all'attaccatura dove potrete chiudere la vostra treccia ed assicurarla con un fermaglio.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017