Excite

Come fare i boccoli con la piastra per capelli lisci

Esistono tanti strumenti per fare i boccoli, ci sono ferri e piastre per capelli che sono studiati apposta per farvi ottenere un effetto riccio come più gradite: morbido, quasi riccio, liscio sopra e riccio sulle punte. Se, però, non avete a disposizione una piastra appositamente studiata per lo styling del capello, allora dovete ricorrere a ciò che vi trovate a portata, ecco quindi come fare i boccoli con la piastra per capelli lisci.
    Getty Images

Come si usa la piastra per capelli lisci per ottenere i boccoli

Innanzitutto si sconsiglia di usare questo metodo spesso, perché traumatizza il capello più che con l'utilizzo di una semplice piastra, questo perché la piastra per lisciare non è pensata anche per lo stylin e quindi richiede qualche aiutino in più. Per prima cosa lavata i capelli come fate abitualmente con shampoo e balsamo neutri, non usate prodotti liscianti altrimenti potrebbero rendervi il compito più difficile. Vanno benissimo anche shampoo o balsami per capelli ricci o mossi, che aiutano il capello a mantenere elasticità e volume. Una volta finito il lavaggio tamponate la vostra chioma con un asciugamano fin quando non avrà assorbito tutta l'acqua. A questo punto poete utilizzare degli olii o prodotti specifici per la protezione del capello prima di passare all'asciugatura. Evitate la spazzola, asciugate i capelli senza stirarli in modo tale che non prendano alcuna forma se non quella naturale.

Una volta finita la prima fase potete passare alla piastra per capelli lisci. Mettete sui capelli della spuma modellante e prendete la vostra piastra per capelli lisci, a questo punto avvolgete a spirale il capello su un dente della piastra e poi chiudetela, tenetela in tensione e chiusa per qualche secondo e poi lasciate uscire il capello senza tirare. L'effetto che dovreste vedere è quello di un boccolo morbido, se ancora non avete ottenuto il boccolo voluto, allora prendete della lacca passatela sul capello e rifate lo stesso procedimento di avvolgere la ciocca intorno alla piastra e tenetela chiusa per qualche secondo. Non esagerate con il tempo di posa sotto al calore della piastra perché potrebbe rovinarvi irrimediabilmente i capelli. Fate lo stesso con tutte le alte ciocche, più grandi per boccoli morbidi e più piccole per boccoli quasi ricci. Una volta finito fissate tutto con la lacca e se desiderate una capigliatura leonina mettetevi a testa in già e sciogliete i boccoli con le mani delicatamente prima di passare ancora un po' di lacca.

    Getty Images

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017