Excite

Coda laterale, semplice o con chignon: acconciatura easy e chic

  • Facebook

Le passerelle parlano chiaro anche per la stagione fredda. Le Fashion Week sono lo spunto migliore per rubare tendenze beauty insieme ai look delle celebrities. I red carpet. Infatti, sono passerelle a cielo aperto da guardare e imitare. Il 2015 ha visto grandi protagoniste, di sfilate ed eventi da star, le acconciature e il 2016 conferma il trend, dalle cofane anni Sessanta alle trecce, dagli chignon a ciambella alle code basse.

A proposito di code: è un raccolto semplice ma dall’effetto chicchissimo, soprattutto se portato basso e realizzato con qualche accortezza in più. La coda è ideale per il giorno e per la sera: in base al look scelto potrete optare per le versioni più sporty e easy (alte e lucidissime) o per quelle più eleganti. Coda laterale: semplice ma chic, è adatta ad una soirée. Soprattutto se l’abito è scollato sulla schiena, la coda laterale è lo styling ideale per valorizzare il taglio del vestito.

Come realizzarla? Dividi le chiome con una riga e raccogli la coda dal lato opposto. Lascia libera una ciocca di capelli sotto la nuca che userai, una volta raccolta la coda nell’elastico, per coprire il ferma coda con gli stessi capelli; poi, basterà fermarla con un ferrettino. Una volta legati i capelli, spettina la parte superiore per avere un effetto a tutto volume.

L'hair style di Jennifer Lawrence

La coda laterale è giusta anche per i capelli ricci che creano una cascata in movimento sulla spalla. Puoi scegliere di “tirare” la testa pettinando con un prodotto fissante. Noi preferiamo l’effetto naturale con qualche boccoletto ribelle che spunta dalla testa.

Un’alternativa alla semplice coda è lo chignon con la coda da realizzare sempre basso e laterale. Ha un mood romantico e sofisticato. Basta dividere le chiome in due sezioni, una superiore e una inferiore. Con la parte superiore realizza un piccolo chignon morbido. L’ideale è legarlo con una ciambella in formato mignon. Con i capelli rimasti sciolti, crea una coda e fai un giro intorno allo chignon e poi fermala con dei ferrettini in nuance con i tuoi capelli. Il tocco in più? I fiori anni Settanta tra le chiome sono di gran moda: sistemalo dietro, all’altezza dello chignon.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017