Excite

CKin2U: il profumo della generazione dei "technosexual"



Gli anni passano, la concorrenza non manca e le aziende, se vogliono continuare a stare sulla cresta dell’onda, devono adeguarsi alle generazioni che cambiano. Calvin Klein, da attento osservatore delle tendenze, per il lancio della sua nuova fragranza ha pensato bene di rivolgersi alla generazione emergente: quella nata dopo il 1980 e cresciuta con i cellulari e internet.

CKin2U, “Calvin Klein dentro te”, si propone di bissare il successo dello storico CK One, la fragranza creata lanciata nel 1994 che registrò le folli cifre di 20 confezioni vendute ogni minuto e un fatturato annuale di 90 milioni di dollari. Consapevole di trovarsi di fronte una generazione completamente diversa da quella datata 1995, per CKin2U si rivolge ai technosexual, (termine, peraltro, registrato da Calvin Klein), una fascia di giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni che padroneggiano la tecnologia, comunicano mediante abbreviazioni ed emoticon, e che si incontrano sul web (Blog, MySpace, SecondLife e YouTube).

Si adeguano quindi le campagne pubblicitarie, che recitano frasi tipo “She likes how he blogs, her texts turn him on. It’s intense.” (”Le piace come lui blogga, i suoi messaggi lo eccitano. E’ intenso”) e vengono adottate nuove forme di comunicazione virale come la comunità online WhatAreYouin2 modellato proprio come MySpace.

Niente è lasciato al caso e anche il packaging, realizzato da Stephen Burks con gli stessi materiali di un iPod, è studiato per piacere ai technosexual. 



Qualche anticipazione sul jus dei profumi: CK IN2U Lei mescola gradevolmente le note di pompelmo, bergamotto, ribes, cactus bianco, vaniglia e cedro rosso; mentre CK IN2U Lui punta su gin Fizz, pepe giamaicano, muschio bianco, cedro bianco e ultra-vetiver. Disponibili nelle confezioni da 50 e 100 ml sono distribuiti in esclusiva da Sephora.

Tratto da: VeryCool!

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017