Excite

I cerottini Nivea contro i punti neri, funzionano su tutti?

La zona dove si presentano maggiormente gli antiestetici punti neri è la zona T, naso, mento e fronte. La Nivea ha creato un prodotto studiato specificamente per una pulizia a fondo di questa zona per togliere le impurità e il sebo che occlude i pori. Sono dei cerottini da usare un paio di volte alla settimana, i quali dopo l'applicazione lasciano la pelle più fresca e luminosa. Questi cerottini della Nivea contro i punti neri, funzionano davvero?

Le varie opinioni

Quando ci accorgiamo che sul nostro viso compaiono gli odiosi punti neri incominciamo a sbirciare tra i prodotti in commercio e cercare, quello che riteniamo utile, per risolvere questo antiestetico problema. Uno di questi articoli è Clear - Up Strip e a tutti coloro che lo hanno provato, alla domanda se i cerottini Nivea contro i punti neri funzionano davvero, hanno risposto secondo la loro esperienza.

Coloro che li sconsigliano ritengono che sia una questione di pelle, proponendo di utilizzare i cerottini soprattutto dopo una doccia calda perché diradando molto bene i pori, si riesce a pulire maggiormente l'epidermide. La rimozione del cerotto non è piacevole perché è dolorosa quando si tira via. Per alcuni, sulla zona interessata, viene via solo la parte superficiale del punto nero e ritengono il costo di 6 euro per otto cerotti troppo caro visti i risultati ottenuti.

Sono quasi tutti d'accordo nel sostenere che non fanno miracoli ed il prodotto è efficace soltanto nelle piccole impurità e con una pelle normale. Altri consigliano di non buttare soldi ma di usare un buon detergente o un ottimo scrub per il viso anche perché la confezione contiene cerotti per il naso e la fronte e coloro che li hanno sulle guance o intorno alla bocca trovano molto difficile applicarli in queste zone. Un vantaggio sicuramente riscontrato è quello che almeno riescono a ridurre questi noiosissimi punti neri.

Un rimedio fatto in casa

Se i cerottini Nivea contro i punti neri non funzionano per tutti, possiamo provare a risolvere questo fastidioso problema con delle soluzioni astringenti fatte in casa. Si monta a neve l'albume di un uovo e si aggiunge qualche goccia di limone. Si mescola amalgamando tutti gli ingredienti e si applica questa maschera sul viso pulito per dieci minuti, evitando di posarla intorno agli occhi ed alle labbra. Trascorso il tempo si risciacqua bene con acqua fresca.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017