Excite

Cameron Diaz ha pianto per il suo ultimo taglio di capelli

  • infophoto

Della serie anche i ricchi piangono, Cameron Diaz ha confessato che la sua ultima 'capigliatura', sia stata un errore della sua parrucchiera. Effettivamente quel caschetto eccessivamente corto, non aveva convinto nessuno e neanche lei che ha raccontato di essersi messa addirittura a piangere.

Oops di Cameron Diaz, le foto

Insomma, il taglio di capelli sbagliato è un problema che assilla molte donne che spesso vanno dal parrucchiere fiduciose per poi, invece, ritrovarsi a pagare salatamente una 'testa' che non corrisponde proprio a quello che volevano. Ecco cosa ha raccontato durante l'intervista Cameron a Jay Leno: "Ho pianto disperata per un taglio di capelli...C’è stato un piccolo fraintendimento. Le avevo chiesto di spuntarmeli solo un po’", ha detto l’attrice, "e quando ho visto cosa aveva fatto non ce l’ho fatta, sono scoppiata in lacrime...Mi sono sentita così vulnerabile, per una donna non avere più la treccia all’improvviso, è traumatico".

Cameron Diaz fa shopping a Parigi

La parrucchiera ha poi preso però parole non proprio carine da parte di Cameron: "Le ho urlato contro e si è messa a piangere. Si è sentita in colpa". Ora però dice di essersi 'rassegnata' e aspetterà che ricrescano, come fanno tutte le donne dopo che il parrucchiere c'è andato giù pesante...

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017