Excite

Alessandra Ambrosio, chirurgia plastica alle orecchie a 11 anni: "Sapevo che avrei fatto la modella"

  • Facebook - Gq

Se bella vuoi apparire, un po' devi soffrire. Un ritornello che risuona nelle orecchie sin dalla notte dei tempi. Ma la vera domanda è: quanto dobbiamo patire in nome dell'avvenenza? Un bel po', a quanto pare. Ma se hai uno scopo preciso nella vita, come quello di diventare modella, nulla può fermarti. Parola di Alessandra Ambrosio.

Alessandra Ambrosio in bikini per fare surf, foto

Alessandra Ambrosio sulla cover di Elle France, foto

La super top brasiliana, sicura di ciò che avrebbe voluto fare da grande, all'età di 11 anni si è sottoposta a un doloroso intervento di chirurgia estetica per sistemare le orecchie, a suo giudizio troppo sporgenti. Ancora bambina si è messa nelle mani di un chirurgo plastico nemmeno tanto esperto. "Sapevo di voler diventare una modella, e decisi di farmi tirare indietro le orecchie perché spuntavano fuori un po'. Trovai questo dottore al mio paese (Erechim) in Brasile, che lo aveva fatto solo una volta prima di me, quindi feci praticamente da cavia. Le prime notti mi sembrava che qualcuno mi avesse tagliato le orecchie", ha raccontato la 32enne, che ha pagato le conseguenze dell'essersi affidata a mani poco sapienti. Infatti, per oltre un anno dopo l'operazione è stata costretta a sottoporsi ad alcuni trattamenti curativi. Per essere sicura che non si presentassero problematiche in futuro. "I dottori dicono che possono aggiustarmele, ma la chirurgia estetica mi spaventa da morire, adesso".

Alessandra Ambrosio per Moschino, foto

C'è da dire che forse non toccherà più le orecchie, ma la modella si è fatta ritoccare (in età più adulta) anche gambe e occhi. In fondo, deve mantenere il suo status di Angelo di Victoria's Secret. E, si sa, nell'ambiente, la concorrenza è spietata. Anche per questo, dopo aver partorito i suoi due figli, si è sottoposta a una dieta ferrea combinata a tanto esercizio fisico.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2018