Excite

Acconciature per uomo: i capelli corti sono un must

  • Foto:
  • Fashion10

Soluzione vincente

Acconciature per uomo e capelli corti: un binomio che risulta spesso vincente, all’insegna dello stile e dell’eleganza, a patto che si sia in grado di scegliere il taglio corretto, in base alla forma del proprio viso. Insomma,considerando che lo scopo è quello di far sì che i capelli creino l’effetto di un volto proporzionato, tendente all’ovale, andiamo a scoprire come è possibile avere un viso il più possibile gradevole.

Volto ovale

Chi deve fare i conti con una faccia ovale, non deve farsi troppi problemi, visto che esso può adeguarsi a ogni tipo di acconciature, specie se propone l’altezza degli zigomi lievemente superiore rispetto alla linea dell’attaccatura. Per chi si ritrova con un volto abbastanza squadrato, invece, bisogna optare per un taglio con pochissimo volume ai lati, eventualmente lavorando nella parte superiore, come nella foto: in questo modo si smusserà la linea della mascella, che risulterà meno pronunciata e per quanto possibile più stretta.

Mascella larga

L’uomo con il viso triangolare,invece, vale a dire con mascella pronunciata e fronte stretta, può ricorrere a un taglio allo stesso tempo corto e voluminoso, mentre chi ha il mento e la mandibola stretti può decidere per una frangia comunque non esagerata. Infine,gli uomini con il viso rotondo, privi di angoli evidenti, con un allargamento in corrispondenza delle guance e curvature lievi sulla fronte, il taglio corto deve essere applicato sulla nuca e ai lati, ma non sopra, visto che l’obiettivo finale deve essere quello di allungare la faccia.

Biglietto da visita

Insomma, a prescindere dal viso, per quanto riguarda le acconciature da uomo i capelli corti sono un must: importante biglietto da visita per comunicare l’impressione di stile, purché, naturalmente, la chioma venga curata in maniera particolare, con l’uso di prodotti specifici.

bellezza.excite.it fa parte del Canale Blogo Donna - Excite Network Copyright ©1995 - 2017